Nojolia

Nojolia è un piccolo marchio d’abbigliamento artigianale, disegnato e prodotto in Italia sul Lago di Garda, da Janne Geyer, industrial designer italo-tedesca. “Sono sempre stata appassionata di moda e di sostenibilità.  Dopo aver lavorato per il mondo del consumo e della produzione standardizzata di massa come designer di prodotti e di sistemi, ho trovato nell’artigianato ed in particolare nella sartoria la possibilità di esprimermi in maniera più immediata e con maggior creatività. Tengo in particolar modo al dialogo con il cliente finale, per questo le mie creazioni sono tutte personalizzabili e spesso su misura. Solo cosi possono davvero rispecchiare fisico ed anima di chi andrà ad indossarli. Fino a poco tempo fa mi rispecchiavo nella parola SlowFashion. Ora come ora se mi chiedete una definizione  direi: ControFashion – Vorrei farvi sentire a casa nei abiti che indossate, realizzando abbigliamento che si adatta al vostro corpo, non viceversa. Da me trovate comodità, passione e quel pizzico di “scusa, ma questo??”

Tutti i prodotti vengono realizzati personalmente da me, spesso su misura e di conseguenza solo dopo il vostro ordine. Questo significa che generalmente impiego circa 2 settimane per confezionare il capo d’abbigliamento scelto e farlo consegnare a casa vostra. Mi piace rendervi partecipi del mio lavoro, delle idee che si celano dietro ai prodotti e delle scelte che portano al risultato finale. Se vi interessa saperne di più, potete seguirmi sui miei profili Instagram e Facebook.

La mia storia in breve… sono nata e cresciuta in Germania da madre olandese e padre tedesco, a vent’anni mi sono trasferita a Milano. Dopo un anno di “Fashion Design” allo IED, ho studiato Disegno Industriale al Politecnico laureandomi nel 2004. Ho lavorato per qualche anno a Milano in diversi studi di design, ma quando mi sono sposata ed è nata la nostra prima figlia, ho scelto una vita più incentrata sul benessere. Nel 2008 ci siamo trasferiti ad Arco, sul Lago di Garda. Adesso i figli sono tre, più un cane e una cavalla… è anche grazie a loro che ho trovato l’ispirazione per creare questa collezione di vestiti.